Menu di San Silvestro


Menu San Silvestro

La penultima domenica di maggio, in onore del patrono San Silvestro (nato proprio a Troina alla fine dell’XI secolo), si svolge una antichissima manifestazione folcloristica: la sfilata dei Rami, con la quale viene dato inizio appunto al "Festinu" di San Silvestro: nella notte di giovedì dalla chiesa di san Silvestro i pellegrini si portano nei boschi a più di venti chilometri dal paese, per pernottarvi fino all’indomani, allorquando viene consumata una abbondante colazione,  e poi per raccogliere rami di alloro fino a sera, allorquando, radunati nello stesso posto del pernottamento, i partecipanti fanno festa, fino alla mattina del sabato, allorquando nel pomeriggio viene fatto ritorno al paese, laddove tutta il resto della popolazione che non ha partecipato alla spedizione, rimane ad attenderli per ricevere un ramoscello di alloro.

L’indomani viene effettuata una sfilata con tutti i rami raccolti.

La domenica successiva si ha un’altro festeggiamento simile, la "Ddarata", utilizzando però i cavalli e nella sfilata della domenica i cavalli vengono vestiti con bellissime bardature realizzate a mano intrecciando rami di alloro.

I festeggiamenti continuano il primo sabato di giugno, allorquando viene effettuata la processione del fercolo, continuano la domenica, con la Kubbaita, una sfilata di cavalieri in costumi spagnoleggianti che lanciano alla gente pezzi di torrone di mandorla (in arabo detta qubbaiat da cui il nome della manifestazione), e finiscono il lunedì con l’ultima processione del fercolo.

 

 

Ma cosa mangiano i "Ramara" durante le loro feste nel bosco?

Come antipasto, oltre ad ottimi salami, soppressate e pancette, vengono preparate uova sode, olive incamidate, olive ammollicate, mentre il menù potrebbe essere ricondotto al seguente schema:

Frittelle di asparagi selvatici
Vastedda ‘nfigghiulata cu sammucu
Castrato abbuttunatu
‘Nfasciatieddi

 

Tratto da Sapori e Saperi di Sicilia.

'Nacchiota - video

Trailer Lu Principiu di li Fiesti

Ultime Testimonianze

  • ► 24 Maggio 2017, ci scrive Silvio

    Ottimo viaggio aiutati anche da uno splendido tempo, e grandissime emozioni come ogni anno.

    Leggi tutto...  
  • ► 23 Maggio 2017, ci scrive Nino

    Quest'anno il mio pellegrinaggio in onore di San Silvestro ha avuto un "sapore" particolare. Non dovevo partire....

    Leggi tutto...  
  • ► 8 Maggio 2017, Umberto ci invia questa email:


    Oggi - leggendo la e-mail che mi avete mandato -  riaffiorano in me tantissimi ricordi di pellegrinaggi come Ramaro. Ricordo, come fosse oggi, il primo viaggio - nel lontano 1982 - quando mi sono trasferito qualche anno prima.

    Leggi tutto...  
  • ► 13 Gennaio 2016, ci scrive Luigi...
    "...Ho fatto il mio primo viaggio nel 1989, ho completato l'andata e purtroppo non ho potuto completare il viaggio di ritorno per problemi ai piedi, e ricordo che se non ci fosse stato la buon'anima di Ciccio Scavone

    Leggi tutto...  
  • ► 23 Dicembre 2014, ci scrive Maurizio...
    "Il mio primo viaggio è stato nel lontano 1983, poichè mio nonno paterno era già massaro del quartiere san Basilio molti anni prima.

    Leggi tutto...  

Chi c'è Online?

Abbiamo 31 visitatori e nessun utente online

Albo dei Ramari

Cari Ramara, ho pensato di aggiungere al sito la possibilità, per quanti di voi hanno partecipato al Viaggio, di inserire il proprio nome, l’anno e se volete anche un breve, personale, punto di vista sul pellegrinaggio. E’ semplicissimo: basta andare in questa pagina e inviare una mail.
Questo ci permetterà di ricostruire la nostra storia attraverso i nomi dei fedeli che hanno animato il gruppo Ramara nel corso degli anni.
Se anche tu sei stato un Ramaro, inserisci il tuo nome nell’albo e… dillo anche a quanti non si sono ancora inseriti!

Dicono di noi

Troina. I Ramara in "viaggio" sui Nebrodi

Ogni anno, nel mese di maggio, da tempo immemorabile, accada quel accada,Leggi tutto...

Escursione etno-antropologica "solo per uomini"

Antica festa intorno ai legami fra uomo e natura. Si parte giovedì 20 alle h 15.Leggi tutto...

Menù di San Silvestro da Troina

La penultima domenica di maggio, in onore del patrono San Silvestro si svolge un' antichissima manifestazione folcloristica:Leggi tutto...
 

Perché questo sito?

Cosa c’è di più bello di qualcosa che nasce dalla passione?
E quando questa dà origine a un progetto comunicativo è ancora più bello impegnarsi per riuscire ad esprimere tale passione.

Tutto nasce dalla mia voglia di raccontare il viaggio a San Silvestro su una pagina dedicata interamente al gruppo dei Fedeli Ramara, con foto, video e riflessioni da condividere con quanti vorranno collaborare per far comprendere a tutti i non troinesi, il senso di questo nostro cammino, in un'epoca ormai lontana dai racconti fatti intorno al tavolo in cucina. Il sito nasce per coinvolgere tutti, con contenuti simpatici e accattivanti, ma anche con argomenti appassionati e impegnativi.

Nella parte più divertente, da visitare quando vuoi sorridere o per levarti qualche curiosità, abbiamo la rubrica “Lo sapevate che?”.

S5 Box

Login